[ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

classic Classic list List threaded Threaded
17 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Alessandro Zattoni
Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!

Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)





--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

enzo.palumbo
Alessandro Zattoni ha scritto:
> Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!
>
> Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)
>
>
Ho piu' volte valutato la possibilita' di registrarmi, ma alcuni dubbi
mi hanno sempre frenato... Bene finalmente qualcuno,gia connesso,  a cui
porre qualche domanda a propos di FON!
Se prendo il loro wifi router Fonera e di tanto in tanto spengo il modem
   sono fuori dai loro requisiti?

Cosa succede se uno si collega tramite il mio FON a scaricare o spedire
roba illegale?

Ciao e Grazie.
Enzo

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Andreas Grassl
In reply to this post by Alessandro Zattoni
-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

Alessandro Zattoni schrieb:
> Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!
>
> Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)

allora spiegati meglio

grüsse

ando

- --
 /"\
 \ /      ASCII Ribbon
  X    against HTML email
 / \

-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.4.2.2 (GNU/Linux)

iD8DBQFFKmSYVPRhauu8LyYRAroDAJ0SFgyjmiankE/eCyQjGl3VbxTgAwCfSs+b
0EHOjm15Tq8KR0SrEhQ7qE4=
=iIjW
-----END PGP SIGNATURE-----


--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Dott. Giovanni Bonenti
In reply to this post by enzo.palumbo
Il giorno Mon, 09 Oct 2006 17:00:19 +0200
"enzo.palumbo" <[hidden email]> ha scritto:

> Alessandro Zattoni ha scritto:
> > Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!
> >
> > Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che
> > conosco :)
> >
> >
> Ho piu' volte valutato la possibilita' di registrarmi, ma alcuni
> dubbi mi hanno sempre frenato... Bene finalmente qualcuno,gia
> connesso,  a cui porre qualche domanda a propos di FON!
> Se prendo il loro wifi router Fonera e di tanto in tanto spengo il
> modem sono fuori dai loro requisiti?
Allo stato attuale delle cose condividere la banda mediante FON di
quasi tutti gli abbonamenti ADSL è illegale (non fosse altro perchè
non è possibile tenere un registro dei collegati, cosa imposta dalle
leggi anti terrorismo).

Poi, dal punto di vista del Software libero non c'entra niente, è un
progetto che ha dietro un'azienda privata, per cui direi con rispetto
che sulla lista di Ubuntu è decisamente OT.

Saluti

Giovanni

--
Dott. Giovanni Bonenti
Ubuntu GNU/Linux  on AMD64
Linux user #209071
--
"Onestamente, il Jazz sono più quelli che lo suonano che quelli che
l'ascoltano!" (Elio, 19 luglio 2005)


--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it

signature.asc (198 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Alessandro Zattoni
In reply to this post by Andreas Grassl
Andreas Grassl wrote:
> allora spiegati meglio
Praticamente tu ti registri sul sito www.fon.com e poi ti compri il loro
access point che si chiama "La Foneria";
A questo punto entri nel "cerchio della fiducia" e puoi decidere di
impostare 2 profili :

Profilo "Linus" : condividi la tua banda con tutti gli altri utenti FON,
ricevendo in cambio la possibilità di collegarti gratuitamente a tutti
gli altri access point della rete FON sparsi per il mondo;

Profilo "Bill" : condividi la tua rete e FON ti paga la metà di quello
che guadagna. A questo punto se tu hai bisogno di collegarti alle reti
wireless FON degli altri, giustamente paghi.

Io ho fatto "chiaramente" il profilo Linus, perchè mi piace il
concetto.. l'idea di sherare la banda è geniale. Pensa... un domani
quando ci sarà copertura "globale" potresti semplicemente girare con un
palmare wireless ed essere sempre reperibile tramite software voip :)
es. http://tools.netgear.com/skype/

Questo è quello che penso io...

Happy
Ale


--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Alessandro Zattoni
In reply to this post by Dott. Giovanni Bonenti
Dott. Giovanni Bonenti wrote:
> Allo stato attuale delle cose condividere la banda mediante FON di
> quasi tutti gli abbonamenti ADSL è illegale (non fosse altro perchè
> non è possibile tenere un registro dei collegati, cosa imposta dalle
> leggi anti terrorismo).
>
>  
Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un access
point e non ci metti una password... e per caso io passo di li con la
mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi miei con
la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non sei
stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...

> Poi, dal punto di vista del Software libero non c'entra niente, è un
> progetto che ha dietro un'azienda privata, per cui direi con rispetto
> che sulla lista di Ubuntu è decisamente OT.
>
>  
Non ho detto che c'entra con l'Open Source... ma come idea è figa... ed
è un'idea "open".... inoltre... cosa NON ti è chiaro di quel "[OT]" che
ho messo nel subject?!?!? Forse "[OT]" :)


> Saluti
>
> Giovanni
>
>  
Happy
Ale



--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Fabrizio Gulino


Alessandro Zattoni wrote:

> Dott. Giovanni Bonenti wrote:
>  
>> Allo stato attuale delle cose condividere la banda mediante FON di
>> quasi tutti gli abbonamenti ADSL è illegale (non fosse altro perchè
>> non è possibile tenere un registro dei collegati, cosa imposta dalle
>> leggi anti terrorismo).
>>
>>  
>>    
> Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un access
> point e non ci metti una password... e per caso io passo di li con la
> mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi miei con
> la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non sei
> stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...
...direi proprio di si, se va bene ti fa una multa. L'ignoranza è una
colpa mica una scusa!
Cerca su google, su molti forum si è discusso sulla legalità in italia
di fon.....



--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

DodoAlien
In reply to this post by Alessandro Zattoni
-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

ho ancora dei dubbi sulla sicurezza del sistema.
se io sharo banda, cosa che qui dove sto io serve a poco che manco sanno
 cosa una wi-fi sia, che sicurezza ho che si attacca poi non "attacca"?
poi gli omini col distintivo vengono a rompere a me.
info a riguardo?

- -------- Original Message  --------
Subject: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?
From: Alessandro Zattoni <[hidden email]>
To: Supporto per gli utenti Italiani di UbuntuLinux
<[hidden email]>
Date: lunedì 09 ottobre 2006 16.46.33

> Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!
>
> Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)


- --
* Dodo *
 _________________________________
/ ASCII Campaign                  \
| * against HTML email            |
\ * against microsoft attachments /
 |¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
  \  .--.
    |o_o |
    |:_/ |
   //   \ \
  (|     | )
 /'\_   _/`\
 \___)=(___/
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.4.5 (MingW32)
Comment: Using GnuPG with Mozilla - http://enigmail.mozdev.org

iD8DBQFFKmsjD6sfIg4R0dIRAoY+AJ46314a0Ng3UqVV1MlQQpeypbB0CwCgq7/n
YovxA7JgJXm02eTOqRUJjvw=
=UI1W
-----END PGP SIGNATURE-----

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Andrea Picco
In reply to this post by Fabrizio Gulino


On 10/9/06, Fabrizio Gulino <[hidden email]> wrote:


Alessandro Zattoni wrote:

> Dott. Giovanni Bonenti wrote:
>
>> Allo stato attuale delle cose condividere la banda mediante FON di
>> quasi tutti gli abbonamenti ADSL è illegale (non fosse altro perchè
>> non è possibile tenere un registro dei collegati, cosa imposta dalle
>> leggi anti terrorismo).
>>
>>
>>
> Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un access
> point e non ci metti una password... e per caso io passo di li con la
> mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi miei con
> la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non sei
> stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...
...direi proprio di si, se va bene ti fa una multa. L'ignoranza è una
colpa mica una scusa!
Cerca su google, su molti forum si è discusso sulla legalità in italia
di fon.....

condivido,
pero` ho letto sulla pagina di FON  che  un utente esterno per accedere deve identificarsi con username e password. immaginiamo che io abbia fon. Con l'ientificazione  e` possibile risalire all'autore di attacchi tramite la mia rete. Io sarei comunque colpevole di avergli messo nelle mani questo strumento (la rete e la connessione) per i suoi scopi illeciti?

ciao
a

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it



--
Andrea Picco, PhD Student
Department of Theoretical Physics,
University of Turin.
Department of Oncological Sciences,
Institute for Cancer Research and Treatment - IRCC
Str Prov 142, Km 3.95
10060 Candiolo (Torino)
Italy

Phone: +390119933505
Fax: +390119933524
Web: www.ph.unito.it/~picco/
--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Francesco-7
In reply to this post by Fabrizio Gulino
Fabrizio Gulino ha scritto:

>
>> Alessandro Zattoni wrote:
>> Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un access
>> point e non ci metti una password... e per caso io passo di li con la
>> mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi miei con
>> la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non sei
>> stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...
> ...direi proprio di si, se va bene ti fa una multa. L'ignoranza è una
> colpa mica una scusa!
> Cerca su google, su molti forum si è discusso sulla legalità in italia
> di fon.....

Quoto in pieno Fabrizio.
(e inviterei Alessandro ad un linguaggio un po' piu educato).


F.

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Piero Borelli
"Il "Codice delle Comunicazioni Elettroniche" meglio noto come "Legge  
Gasparri" stabilisce che le tecnologie wireless, ed in particolare le  
IEEE 802.11a/b/g, meglio note con il nome commerciale di "WiFi",  
possano essere usate solo in ambienti privati, e non devono essere  
utilizzate od anche solo attraversare suolo pubblico. Inoltre per  
fornire accesso commerciale a terzi è necessario essere a tutti gli  
effetti degli ISP, con adempimenti e costi impossibili od  
improponibili per un privato."
Punto informatico Anno XI n. 2563 di martedì 20 giugno 2006 (PI  
Telefonia - Commenti),  Cassandra Crossing/ Foneros in pericolo.

Concordo poi sul uso meno sboccato del linguaggio.

Saluti Piero

Il giorno 09/ott/06, alle ore 18:31, Francesco ha scritto:

> Fabrizio Gulino ha scritto:
>>
>>> Alessandro Zattoni wrote:
>>> Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un  
>>> access
>>> point e non ci metti una password... e per caso io passo di li  
>>> con la
>>> mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi  
>>> miei con
>>> la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non  
>>> sei
>>> stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...
>> ...direi proprio di si, se va bene ti fa una multa. L'ignoranza è una
>> colpa mica una scusa!
>> Cerca su google, su molti forum si è discusso sulla legalità in  
>> italia
>> di fon.....
>
> Quoto in pieno Fabrizio.
> (e inviterei Alessandro ad un linguaggio un po' piu educato).
>
>
> F.
>
> --
> ubuntu-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it

------------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------
Lo scontro fra le idee non è un disastro, ma occasione di sviluppi  
positivi (A. N. Whitehead)

Per realizzare un durevole e soddisfacente mutamento d’indirizzo“[…]  
dobbiamo tenere a mente che non di rado i tentativi di imporre  
soluzioni dall’alto a società umane hanno avuto, alla lunga,  
conseguenze disastrose. Solo attraverso l’istruzione, la  
partecipazione, una certa misura di consenso e la diffusa percezione,  
da parte dei singoli, che è in gioco qualcosa che li riguarda  
direttamente, sarà possibile realizzare un durevole e soddisfacente  
mutamento d’indirizzo”(Murray Gell-Mann) e dovremmo sempre ricordare  
che “[d]emocrazia e verità assoluta, democrazia e dogma, sono  
incompatibili. La verità assoluta e il dogma valgono non nelle  
società democratiche, ma in quelle autocratiche” (Gustavo Zagrebelsky).




--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

ryuujin
In reply to this post by Alessandro Zattoni
Il 09/10/06, Alessandro Zattoni <[hidden email]> ha scritto:
Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!

Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)
sono un fonero,
ma ci tengo ad avvisarvi che in italia e' illegale l'uso di fon (vedi data retantion e leggi anti terrorismo) e che molti provider nel contratto indicano che non bisogna sharare la propria banda internet.

Altra nota, il progetto FON e' tutt'altro che un progetto umanitario, ma dietro c'e' una fitta rete di investitori e di interessi commerciali.

r.

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

simone brunozzi-3
In reply to this post by Francesco-7
Quoto anche io in pieno Fabrizio, e porgo lo stesso invito di un linguaggio più educato ad Alessandro.

Aggiungo infine che Fon è quanto di più lontano ci sia dallo spirito di Ubuntu (come community), al di là del logo specificamente studiato per gettare fumo negli occhi.

Saluti (niente di personale)

Simone


On 10/9/06, Francesco <[hidden email]> wrote:
Fabrizio Gulino ha scritto:

>
>> Alessandro Zattoni wrote:
>> Allo stato attuale delle cose... se tu Giovanni monti a casa un access
>> point e non ci metti una password... e per caso io passo di li con la
>> mia PSP e ti sniffo la rete, poi mi ci collego e faccio i cazzi miei con
>> la tua rete... cosa succede? La polizia ti fa la multa perchè non sei
>> stato in grado di mettere una password alla tua connessione? Mah...
> ...direi proprio di si, se va bene ti fa una multa. L'ignoranza è una
> colpa mica una scusa!
> Cerca su google, su molti forum si è discusso sulla legalità in italia
> di fon.....

Quoto in pieno Fabrizio.
(e inviterei Alessandro ad un linguaggio un po' piu educato).


F.

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it



--
Simone Brunozzi
<------>
www.ubuntu.it  -  www.nonovvio.it
--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Alessandro Zattoni
simone brunozzi ha scritto:
> Quoto anche io in pieno Fabrizio, e porgo lo stesso invito di un
> linguaggio più educato ad Alessandro.
>
Minkia, in questa lista sono diventati tutti primari :)



--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

DodoAlien
-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

In data 09/10/2006 23:02 Alessandro Zattoni ha scritto::
> simone brunozzi ha scritto:
>> Quoto anche io in pieno Fabrizio, e porgo lo stesso invito di un
>> linguaggio più educato ad Alessandro.
>>
> Minkia, in questa lista sono diventati tutti primari :)

non siamo nemmeno scaricatori di porto...

- --
* Dodo *
 __________________________________
/ ASCII Campaign                   \
| * against HTML email             |
\ * against microsoft attachments  /
 |¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
  \  .--.
    |o_o |
    |:_/ |
   //   \ \
  (|     | )
 /'\_   _/`\
 \___)=(___/
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.4.2.2 (GNU/Linux)
Comment: Using GnuPG with Mozilla - http://enigmail.mozdev.org

iD8DBQFFKuEkD6sfIg4R0dIRAq86AKCMwTKJ7m1YwYBD6MkEssR3Wmyw3QCfTbvJ
mdiHSDkJ5ucqPXC6XnHcUkc=
=sUYF
-----END PGP SIGNATURE-----

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Luca Cappelletti
In reply to this post by Dott. Giovanni Bonenti
Dott. Giovanni Bonenti wrote:
> Poi, dal punto di vista del Software libero non c'entra niente, è un
> progetto che ha dietro un'azienda privata, per cui direi con rispetto
> che sulla lista di Ubuntu è decisamente OT.
>
> Saluti
>
> Giovanni
>
>  
Sottoscrivo.
Posso aggiungere che a questo punto, visto che il FON è illegale qui in
Italia e sovvenziona comunque ambiti poco free nel senso piu stretto
promosso dalla comunita Ubuntu, si potrebbe sfruttare l'economicita
della prima compera del router Fon (5 Euro), reinstallare, se possibile,
il firmware con la versione senza chiavi Fon del progetto Open Router o
eventualmente usare una versione embeddable di Ubuntu e ripromuovere una
rete "di fiducia" molto piu free paritetica...e magari installare anche
Netsukuku (http://it.wikipedia.org/wiki/Netsukuku).

Insomma in fondo...la vera rete siamo noi...non dovremmo aspettare
progetti "FON"erizzati per connetterci liberamente...lo dovremmo fare
gia da noi...abbiamo Ubuntu, il WiFi abbiamo i Router abbiamo delle
leggi piu soft di 5 anni fa...
...il resto?
Lo abbiamo?

Ciao,

Luca




--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [ubuntu-it] [OT] Ce lo vogliamo fare questo cazzo di FON?

Allanon-2
In reply to this post by enzo.palumbo
Mon 09 October 2006, alle 17:00 +0200, enzo.palumbo ha scritto:

> Alessandro Zattoni ha scritto:
> > Dai su, tutti a sherare la vostra cazzo di banda con FON!!
> >
> > Io ci sono :) e sto cercando di convincere tutti quelli che conosco :)
> >
> >
> Ho piu' volte valutato la possibilita' di registrarmi, ma alcuni dubbi
> mi hanno sempre frenato... Bene finalmente qualcuno,gia connesso,  a cui
> porre qualche domanda a propos di FON!
> Se prendo il loro wifi router Fonera e di tanto in tanto spengo il modem
>    sono fuori dai loro requisiti?
>
> Cosa succede se uno si collega tramite il mio FON a scaricare o spedire
> roba illegale?
>

Se tu fornisci connettivita pubblica, come accade con FON, sei
automaticamente fuorilegge!
e questo grazie alle ultime leggi, motivazione terrorismo.


--
  .''`.  | Utente Linux #370990 <--> jabber: [hidden email]
 : :'  : | No al TC-Palladium! http://www.no1984.org/
 `. `'`  | GnuPG ID Key:(0x)A07FF2DB <-->  gpg --search-keys 0xA07FF2DB
   `-    |fingerprint 3D2F DCD4 6AB3 9C52 995A  969E D634 02FF A07F F2DB

--
ubuntu-it mailing list
[hidden email]
https://lists.ubuntu.com/mailman/listinfo/ubuntu-it